AMARO, EUROTECH: ARRIVA LA CENTRALINA CHE MONITORA TUTTI GLI INQUINANTI DELL’ARIA

Roberto-Siagri-Eurotech

Presentato  a Villa Ermacora a Martignacco l’avvio della campagna di monitoraggio della qualità dell’aria attraverso una rete sperimentale di centraline ambientali di nuova generazione denominate ReliaSens  e collegate in cloud computing, primi dispositivi per la creazione delle smart city.  La centralina ReliaSENS, realizzata da Eurotech di Amaro ed utilizzata in via sperimentale da oggi dal Comune di Martignacco, misura i principali composti inorganici ed organici  che determinano la qualità dell’aria. È’ dotata inoltre di quattro misuratori: del particolato (PM10 e PM5), dell’intensità del campo elettro-magnetico prodotto da trasmettitori e della radioattività in aria. Lo strumento può essere dotato opzionalmente di un sistema che correla i dati ambientali  con il traffico veicolare rilevato.

I dati possono essere consultati  tramite applicazione web o su dispositivi mobili in tempo reale. Lo storico delle misurazioni potrà essere invece utilizzato per sviluppare modelli previsionali, attraverso l’utilizzo di opportuni programmi software.

La sperimentazione è a titolo gratuito e servirà ad Eurotech  per calare in una situazione reale il prodotto ReliaSENS ed al Comune di Martignacco per valutare compiutamente i vantaggi di una questa soluzione.

‘Si tratta di un prodotto innovativo – sottolinea Roberto Siagri presidente di Euorotech – studiato proprio per consentire alle pubbliche amministrazione di dotarsi di una centralina che monitora numerosi parametri’.

Questa voce è stata pubblicata in Economiamontagna. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>